Maltagliati con verdure

1K

DIFFICOLTÀ: FACILE – TEMPI DI PREPARAZIONE: 1 ORA E 1/2

DOSI: 6 PERSONE

INGREDIENTI

Per la pasta

  • Farina di grano duro: 500 gr
  • Acqua: 200 ml circa
  • Sale: un pizzico

Per il condimento

  • Peperoni: 3 
  • Zucchine: 6 medie
  • Aglio: 1 spicchio
  • Cipollotti: 2
  • Capperi sotto sale: 2 cucchiai
  • Basilico: 5,6 foglie
  • Parmigiano Reggiano grattugiato: q.b.
  • Olio EVO: q.b.
  • Sale
  • Pepe

PREPARAZIONE

Per iniziare, lava le verdure e mettile a sgocciolare. Desala i capperi lasciandoli in acqua fredda per 10 minuti, quindi sciacquali sotto l’acqua corrente e tienili da parte.

In una ciotola capiente versa la farina, aggiungi un pizzico di sale e inizia a versare l’acqua tiepida,  poca per volta, facendo amalgamare il tutto.

Quando l’impasto risulterà poco appiccicoso inizia a lavorarlo sulla spianatoia leggermente infarinata fino a quando l’impasto non risulterà liscio e omogeneo. Una volta raggiunta la consistenza copri la pasta con un canovaccio e lasciala riposare almeno 40/45 minuti.

Nel frattempo prepara il condimento: elimina le estremità delle zucchine e tagliale a tocchetti. Togli il picciolo dai peperoni, dividili a metà, rimuovi i semi, i filamenti bianchi e riducili in pezzetti non troppo piccoli. In una padella capiente versa abbastanza olio EVO, inserisci i cipollotti tritati finemente e lo spicchio d’aglio, ripulito e schiacciato con lo schiaccia-aglio. Accendi la fiamma, mantenendola bassa e, appena l’olio e gli aromi si saranno scaldati aggiungi i peperoni, fai cuocere per 10 minuti, quindi le zucchine e le foglie di basilico. Fai cuocere per circa 15 minuti girando spesso. A questo punto unisci i capperi e aggiusta di sale e pepe e prosegui nella cottura fin quando le verdure non saranno tenere. 

Riprendi la pasta, con il matterello tira la sfoglia piuttosto sottile e tagliala a losanghe. Sistemala su un vassoio infarinato.

Metti a scaldare abbondante acqua con qualche goccia d’olio e, appena raggiunge il bollore, salala. Butta i maltagliati nell’acqua bollente, girali delicatamente e attendi che arrivino quasi a cottura. Con una schiumarola prelevali, riversali nel sugo di verdure ben caldo e lascia che terminino la cottura a fiamma media, mescolandoli delicatamente. Se necessario aggiungi un po’ dell’acqua di cottura.

Spegni il fuoco, spolvera con una manciata di Parmigiano Reggiano, gira bene e servi!

(Visited 62 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
MoodlyFood © Copyright 2020. All rights reserved.
Close