Spaghetti scanalati agli agretti

565

DIFFICOLTÀ: FACILE – TEMPI DI PREPARAZIONE: 50 MINUTI

DOSI: 4 PERSONE

INGREDIENTI

  • Spaghetti scanalati: 350g
  • Agretti: 250g
  • Pomodori maturi: 4 
  • Aglio: 1 spicchio
  • Capperi sotto sale: 2 cucchiai
  • Mandorle: 2 cucchiai
  • Peperoncino: q.b.
  • Basilico: q.b.
  • Vino bianco: 1/2 cucchiai
  • Olio EVO: 7/8 cucchiai

PREPARAZIONE

Per realizzare un piatto fumante di spaghetti scanalati agli agretti, come prima cosa, devi mondare le verdure togliendo le radici e le parti più dure e lavale accuratamente sotto l’acqua corrente.

In una padella capiente versa 7/8 cucchiai di olio EVO, prendi uno spicchio d’aglio, che hai precedentemente ripulito e schiacciato e lascialo appassire insieme a 1/2 cucchiai di vino bianco. In questo modo eviterai che l’aglio si bruci.

Appena evaporato l’alcool aggiungi gli agretti. 

Sala leggermente e copri la padella con il coperchio. Lascia cuocere il tutto per circa 10 minuti.

Nel frattempo prendi i pomodori, tagliali a pezzetti e aggiungili. 

Metti il basilico e aggiusta il tutto di sale.

A questo punto aggiungi il peperoncino e i capperi già desalati e fai cuocere per un paio di minuti.

Nel mentre, in una capiente pentola, scalda abbondante acqua e salala quando raggiunge l’ebollizione, quindi butta la pasta.

Mentre gli spaghetti cuociono prendi le mandorle, tostale e tritale finemente.

Quando mancheranno 3 minuti alla cottura scola la pasta, mantenendo un po’ di acqua di cottura e ripassala in padella insieme al sugo, amalgama energicamente con l’aggiunta di qualche cucchiaio di acqua di cottura.

Togli gli spaghetti dal fuoco e servili immediatamente con una spolverata di mandorle!

Buon appetito!

(Visited 15 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
MoodlyFood © Copyright 2020. All rights reserved.
Close