Torta Pasqualina

2K

Con la Pasqua che si avvicina non può certo mancare la nostra Torta Pasqualina! Ogni anno, cascasse il mondo, la prepariamo seguendo la ricetta della nostra famiglia.

La Torta Pasqualina è una ricetta tradizionale della cucina italiana che viene tipicamente preparata durante le festività pasquali. Realizzare la nostra versione vegetariana di questa torta salata è davvero facile e la lista della spesa prevede pochi e semplici ingredienti: due rotoli di pasta sfoglia che andranno ad avvolgere un ripieno di spinaci, ricotta freschissima, formaggio grattugiato e uova. 

Ma perchè la Torta Pasqualina è così speciale? È semplice: ogni fetta nasconde una vera e propria sorpresa! E non finisce qui: un altro motivo che rende questa torta salata rustica una delle più preparate e amate tra le ricette del periodo pasquale è che è buonissima, sia calda che fredda, e, per questo, è la soluzione ideale per chi ha poco tempo e vuole cucinarla il giorno precedente o consumarla il giorno successivo, durante la Pasquetta.

Clicca qua per la video ricetta!

Difficoltà: Facile – Tempi di preparazione: 1 ora e 15 minuti Dosi: 6 persone / Stampo da 24 cm

Ingredienti:

  • Pasta sfoglia: 2 rotoli rotondi
  • Spinaci già lessati: 300 gr
  • Ricotta di pecora: 700 gr 
  • Uova: 5 + 1 tuorlo per decorare 
  • Parmigiano Reggiano: 100 gr
  • Noce moscata: q.b.
  • Sale e pepe: q.b.

Preparazione della torta pasqualina:

Iniziamo! 

In un colapasta versa la ricotta e lasciala per circa 15 minuti in modo che perda il suo siero.

Strizza molto bene gli spinaci lessati e tritali al coltello piuttosto fini.

In una ciotola versa la ricotta e lavorala per qualche minuto con un mestolo. 

Aggiungi il Parmigiano Reggiano grattugiato, la noce moscata, il sale, il pepe e amalgama bene.

Adesso inserisci gli spinaci e incorpora bene il composto.

Imburra e infarina uno stampo di 24 cm di diametro. 

Prendi un rotolo di pasta sfoglia stendilo leggermente con il matterello e sistemalo nello stampo che hai preparato, facendo risalire la sfoglia sui bordi.

Prendi l’impasto di ricotta e spinaci e versalo nello stampo livellandolo bene.

Con l’aiuto di un cucchiaio forma cinque fossette nella farcitura e posiziona un uovo con il suo albume in ognuna.

Prendi il secondo rotolo di pasta sfoglia e adagialo a coprire la torta.

Adesso elimina l’eccesso di pasta dal bordo, sigilla bene tra loro i fogli di sfoglia e ripiegali verso l’interno torcendoli delicatamente. 

Con la pasta che ti è avanzata e con l’aiuto di un coppapasta ritaglia delle formine e adagiale sulla superficie della Torta Pasqualina. 

Spennella la superficie con il tuorlo di un uovo, oppure con olio EVO, e cuoci in forno statico a 180 gradi per circa 50/55 minuti.

Lascia intiepidire e servila.

Buon appetito!

(Visited 268 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
MoodlyFood © Copyright 2020. All rights reserved.
Close