Sfoglia con crema diplomatica e lamponi

2.6K

Questa deliziosa sfoglia, farcita con crema diplomatica e arricchita dai lamponi, accontenta tutti, sia i grandi che i piccoli di casa. Facile da preparare sarà un bellissima sorpresa per chiudere un pranzo, o una cena, insieme ai tuoi ospiti.

Difficoltà: media – Tempi di preparazione: 1 ora + tempo di riposo e raffreddamento

dosi: 8 persone

Ingredienti:

Per la base

  • Pasta sfoglia: 2 rotoli rotonda
  • Zucchero a velo: q.b.

Per la crema:

  • Panna: 250 ml 
  • Zucchero a velo: 20 gr
  • Latte intero fresco: 300 ml
  • Uova: 3 tuorli
  • Zucchero: 80 gr
  • Amido di mais: 30 gr
  • Gelatina: 1 foglio da 4 gr
  • Estratto di vaniglia: q.b.

Per decorare:

Mandorle affettate: q.b.

Lamponi freschi: 200 gr

Preparazione della sfoglia alla crema:

Iniziamo!

Per prima cosa prepara il guscio di pasta sfoglia.

Imburra molto bene uno stampo di 24 cm, sia il fondo che i bordi.

Prendi un rotolo di pasta sfoglia, srotolala e trasferirla nella teglia inburrata.

Elimina la pasta in eccesso dai bordi con un coltello affilato.

Bucherella il fondo della sfoglia con i rebbi di una forchetta e coprila con un foglio di carta forno.

Adesso, versaci dei legumi secchi per fare peso e consentire al guscio di sfoglia di cuocere senza perdere la forma.

A questo punto cuoci in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 20-25 minuti e comunque fino a che la pasta sfoglia non sarà dorata. 

Estraila e falla raffreddare.

Una volta pronto il guscio prendi l’altro rotolo di sfoglia, srotolalo, bucherellalo e cospargilo con poco zucchero a velo.

Sistema la sfoglia in una leccarda mantenedo la carta forno e cuocila a 180 gradi fin quando non risulterà dorata. 

Lascia che si raffreddi e tieni da parte.

Nel frattempo prepara la crema

In una ciotolina con acqua fredda fai ammorbidire la gelatina.

Quindi, in un pentolino scalda il latte insieme alla vaniglia

In un altro tegamino versa lo zucchero, aggiungi i tuorli d’uovo e incorporali bene. 

Inseririsci l’amido di mais e mescola bene. 

Versa il latte caldo a filo, in tre volte almeno e gira, tra una volta e l’altra, per evitare la formazione di grumi. 

Rimetti il composto sul fuoco, mantenendolo basso, e mescola fino a quando inizia a rapprendersi. 

Quindi, togli dal calore, unisci la gelatina leggermente strizzata e gira energicamente la crema per renderla bella e lucida. 

Versala in una ciotola abbastanza capiente e lasciala raffreddare.

Una volta che la crema si sarà intiepidita monta la panna con lo zucchero a velo. 

Quindi, uniscila poca per volta alla crema, con movimenti delicati dal basso verso l’alto e riponi in frigorifero per venti minuti.

Adesso lava i lamponi e asciugali tamponandoli con della carta assorbente. 

Sistema il guscio di sfoglia su un piatto da portata, versaci circa un terzo della crema, distribuiscilo uniformemente e sbriciolaci la sfoglia che hai tenuto da parte.

Unisci il resto della crema, livellala bene, decora con i lamponi e le mandorle e riponi il dolce in frigorifero.

Toglilo dal frigorifero dieci minuti prima di servirlo.

Buon appetito!!

(Visited 143 times, 2 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
MoodlyFood © Copyright 2020. All rights reserved.
Close