Baccalà alla livornese

679

Il baccalà come lo si prepara in Toscana, a Livorno più precisamente! Prova questa ricetta, semplice da preparare ma assolutamente gustosa.

Difficoltà: Facile – Tempi di Preparazione: 45 Min.

Dosi: 4 Persone

Ingredienti

  • Baccalà ammollato: 800 gr
  • Pomodori freschi maturi: 1 Kg
  • Aglio: 2 spicchi
  • Farina: q.b.
  • Prezzemolo tritato: 2 cucchiai
  • Olio EVO: q.b.
  • Olio di semi di arachide: q.b. per friggere
  • Pepe

Preparazione del baccalà

Iniziamo!

Togli il baccalà dall’acqua, avvolgilo in un canovaccio pulito e riponilo in frigorifero per 15 minuti.

Nel frattempo prepara il sugo con il pomodoro fresco.

Quindi, sbuccia e priva dei semi i pomodori maturi, tagliali a pezzetti piccoli e tienili da parte.

Versa in una padella capiente l’olio EVO, unisci gli spicchi d’aglio e lasciali imbiondire a fiamma media.

Appena saranno dorati aggiungi i pomodori, una punta di pepe macinato e lascia in cottura circa 20 minuti.

Quando la salsa sarà pronta togli gli spicchi d’aglio e rendila più cremosa frullandola per pochi secondi con un frullino a immersione, tienila da parte.

Riprendi il baccalà, taglialo a pezzetti non troppo piccoli e infarinali su ogni lato.

Quindi, in una padella versa olio di semi di arachide, portalo a temperatura e friggi il pesce, girandolo spesso, fin quando non avrà raggiunto un bel colore dorato e si sarà formata la crosticina.

A questo punto estrailo con una schiumarola e sistemalo su della carta assorbente.

Scalda il sugo di pomodoro, spegni il fornello e spolverizzalo con il prezzemolo tritato.

Termina sistemandoci il baccalà appena fritto e servi subito.

Buon appetito!!

PS: per contorno ti consigliamo le patate, vanno bene sia fritte che al forno.

Per altre ricette di pesce clicca qui.

(Visited 64 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
MoodlyFood © Copyright 2020. All rights reserved.
Close