Bomboloni fritti

591

Bomboloni fritti con crema di nocciole: questa volta abbiamo davvero esagerato! Era un po’ di tempo che volevamo provare a fare questa ricetta e che dire… dopo un inizio turbolento, l’abbiamo sfangata! 

P.s. se ci siamo riuscite noi, puoi farcela anche tu! 

Difficoltà: Media – Tempi di preparazione 1 ora + lievitazione Dosi: 10 bomboloni

Ingredienti per 10 bomboloni fritti:

Per l’impasto:

  • Farina manitoba: 250 gr
  • Farina 00: 250 gr
  • Lievito di birra disidratato: 6 gr (18 gr se lo usi fresco)
  • Latte: 200 gr
  • Uova medie: 2
  • Zucchero: 80 gr
  • Burro: 90 gr
  • Estratto di vaniglia: q.b.
  • Limone: 1 (la scorza)
  • Sale: mezzo cucchiaino

Per farcire:

  • Crema di nocciole

Per friggere:

  • Olio di semi di arachide: q.b.

Per decorare:

  • Zucchero semolato: q.b.

Preparazione dei bomboloni fritti:

Iniziamo!

Versa nella tazza della planetaria, munita di gancio, le due farine, lo zucchero, la
scorza grattugiata del limone, l’estratto di vaniglia e il lievito.

Accendi la planetaria e versaci il latte, inserisci le uova, il sale e lascia impastare a velocità
media fino a quando l’impasto si attorciglierà al gancio staccandosi dalle pareti
della tazza. 

A questo punto, mantenendo la planetaria a velocità media, aggiungi un pezzetto
di burro ammorbidito per volta, lasciando che il primo pezzo sia completamente
assorbito dal composto prima di inserire il successivo pezzetto.

Quando l’impasto sarà liscio ed elastico trasferiscilo su un piano di lavoro unto
con olio di semi e lavoralo, allungandolo delicatamente e ripiegandolo verso
l’interno.

Fai la stessa cosa due o tre volte.

Forma delicatamente una pallina con l’impasto, sistemala in una ciotola oliata e
copri con la pellicola.

Lascia riposare il composto, in modo che lieviti, per circa tre ore dentro il forno
spento con la sola luce accesa.

Taglia dei quadrati di carta forno della dimensione 10 x 10 cm e tienili da parte.

Trascorso il tempo riprendi l’impasto e stendilo con un matterello, fino ad
ottenere una sfoglia di 2 cm circa e ritaglia dei dischetti del diametro di 8-10
cm, che lascerai lievitare sopra i rettangoli di carta forno per un’ora ancora nel forno spento.

Versa abbondante olio di semi in un tegame dai bordi alti e scaldalo.

Siccome i bomboloni devono colorarsi e cuocere all’interno, l’olio non deve
essere troppo caldo (168-170° circa).

Quindi, prendi due cerchi di pasta per volta e adagiali nell’olio caldo mantenendo i quadratini
di carta forno*.

*Questo passaggio in olio con la carta forno serve per farli gonfiare bene, ma la
toglierai dopo pochi istanti.

Quando avranno raggiunto un bel colore dorato estraili con l’aiuto di una
schiumarola, sistemali su della carta assorbente per pochi istanti e rotolali più
volte nello zucchero semolato.

Fai la stessa cosa con gli altri dischetti.

Per ultimo farcisci i bomboloni con la crema di nocciole usando una sac a
poche e servili subito!

Buon appetito!

(Visited 105 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
MoodlyFood © Copyright 2020. All rights reserved.
Close